Unicredit e il bacio francese

L’istituto di credito pronto alla ricapitalizzazione. La decisione, presa dal CdA, sarà sottoposta al voto dell’assemblea il 12 gennaio. Azzerati i dividendi per il 2016. Intanto arriva la mannaia su dipendenti e sportelli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *